Trading in opzioni binarie

Trading in opzioni binarie

Oggi parliamo di trading online, in particolare il trading in opzioni binarie.

Le opzioni binarie sono uno strumento finanziario derivato ad alto rischio. Ci sono vari tipi di operazioni binarie, short, long, one touch, long term, ecc…

In questo articolo approfondiremo le opzioni binarie short term, ovvero a periodo breve.

Componente di un opzione binaria

– Asset: sul quale si investe, che può essere una valuta, indice o una materia prima.
– Direzione: che può essere al rialzo o al ribasso di un determinato asset.
– Scadenza: limite temporale di validità dell’opzione che può variare da 1 minuto a 15/30/60 minuti, o scadenza più elevate come ore o giorni.

Il vantaggio delle opzioni binarie è che al singolo investimento saprai già quanto perderai e quanto puoi vincere.

Ogni broker ha un proprio payout che sarebbe l’importo che ti ritorna l’investimento se va a buon fine.
Esempio: Se investo 10€ in un operazione e il mio broker ha un payout dell’ 80%
Se vinco, avrò fatto +8€
Se perdo, ho perso -10€

Questo è uno svantaggio delle opzioni binarie, la vincita è minore della perdita, il che significa che per andare a guadagnare sul serio bisognerebbe avere una strategia che dia almeno il 58/60% minimo.

Ricordiamo che il trading in opzioni binarie è altamente speculativo e può comportare la perdita parziale o dell’intero capitale!

Non è un prodotto finanziario da sottovalutare, anzi, bisogna fare molta attenzione e prima di operare con denaro reale bisogna fare molta pratica e studio.

 

Contracts for Difference (“CFDs”) are leveraged products and carry a high level of risk to your capital as prices may move rapidly against you. Losses can exceed your deposits and you may be required to make further payments.

Puoi provare questa strategia sul broker XTB

Puoi provare questa strategia sul broker BCM

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *