Eliminare il grasso in eccesso con alimenti di uso comune – i segreti dei migliori nutrizionisti

Come bruciare i grassi in eccesso utilizzando Limone , Aceto di mele e Olio di cocco! Ecco le migliori ricette per perdere peso , mangiando!

 

La maggior parte di noi , almeno una volta nella vita , avrà provato quella sensazione di gonfiore e di pesantezza che proprio non gli appartiene, causato da molteplici fattori …uno dei quali la cattiva alimentazione.

Si sa, l’attività fisica è il fondamentale per il benessere del nostro organismo e salute del nostro corpo MA NON E’ TUTTO !

Nutrirsi in modo sano  costantemente rappresenta il 60-70% di capacità per raggiungere il benessere fisico.

Prima di passare ad osservare i migliori alimenti BRUCIA GRASSI presenti in natura , elenchiamo brevemente alcuni tipi di comportamenti da tenere in considerazione se vogliamo raggiungere il benessere del nostro corpo e facilitare la perdita di grasso. Cominciamo :

  • Dormire dalle 6 alle 8 ore al giorno
  • Consumare molti pasti durante il giorno ma con poche quantità di cibo per ogni pasto, in modo da accelerare notevolmente il metabolismo
  • non consumare mai pasti abbondanti dopo le 17:00 – 18:00
  • consumare frutta o verdura prima dei pasti principali, favorirà la purificazione dell’intestino riducendo il senso di fame
  • bere almeno 2l di acqua al giorno fuori dai pasti
  • consumare cibi ricchi di antiossidanti
  • assumere alimenti con capacità brucia grassi , come quelli che andremo ad elencare

limone

LIMONE – IL PEGGIOR NEMICO DEL GRASSO E DEI LIQUIDI IN ECCESSO

Ci siamo , eccoci al primo alimento adatto ad una dieta brucia grassi, volta alla perdita di qualche chilo in eccesso e alla normale regolazione delle funzioni metaboliche. Il limone , alimento presente in ogni casa italiana , del quale però si sottovalutano le straordinarie capacità. Elenchiamo le sue straordinarie capacità :

  • brucia grassi – assunto regolarmente , favorisce l’assorbimento del grasso corporeo , rimuovendolo in zone del corpo in cui tende maggiormente a depositarsi  come cosce , glutei e ventre.
  • favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso , facendo scomparire il senso di gonfiore.
  • aumenta il senso di sazietà riducendo l’appetito.

Insomma, assumere questo frutto almeno una volta al giorno regolarmente contribuirà al processo di perdita di peso in eccesso e regolerà le funzioni intestinali e digestive. Vediamo ora i modi migliori per assumerlo:

  • Spremuta di limone
  • Utilizzato come condimento

 

aceto-di-mele

 

ACETO DI MELE BIOLOGICO – IL MIGLIOR ALLEATO DEL METABOLISMO

L’aceto di mele svolge un attività particolare all’interno del nostro organismo nonostante contenga molte proprietà nutritive simile al limone. Si occupa infatti del consumo energetico e dell’accelerazione metabolica ( favorisce quindi il consumo di calorie in eccesso in tempi brevi ) . Attenzione però , è un alimento tendenzialmente acido , perciò è consigliato assumerne piccolissime dosi giornaliere in modo costante .

Il modo più utilizzato per assumere questo prodotto è versarne una piccola quantità ( 10mg , un cucchiaino ) all’interno di un bicchiere d’acqua e aggiungere un pizzico di bicarbonato. Assumere il preparato mezzora prima dei pasti .

 

olio-di-cocco

 

OLIO DI COCCO – IL GRASSO CHE ELIMINA IL GRASSO

Vi sembrerà paradossale, ma non tutti i tipi di grassi alimentari sono dannosi . I grassi naturali e vegetali come appunto l’olio di cocco o l’olio di oliva , sono assolutamente essenziali per il nostro organismo in quanto vengono riconosciuti dal nostro corpo , assorbiti e non accumulati come riserve energetiche. L’olio di cocco può essere assunto in molti modi , in primis come sostituto dell’olio d’oliva , o come condimento per altri alimenti .

In alternativa , assumetene uno o due cucchiaini al giorno , a digiuno lontani dai pasti oppure versandolo dentro succhi o frullati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *